86DE7986-5B33-463A-BF79-572DB8037CB4

Philip Roth: «Il romanzo non è morto»

La fine della scrittura e la sopravvivenza della lettura, anche in quello che Bellow definiva «l'inferno della stupidità». E poi l'America di Trump, la forza del romanzo, la creatività: una lunga conversazione con Philip Roth.

Di Dario Olivero / 11 dicembre 2017
22196474_1932613083432287_1573368658847519668_n

Il premio Nobel a Kazuo Ishiguro!

Il 5 ottobre 2017 Kazuo Ishiguro è stato insignito del premio Nobel per la letteratura con la seguente motivazione: «in romanzi di grande potenza emotiva, ha svelato l'abisso che si spalanca sotto l'illusorietà del nostro legame col mondo».

Di Redazione / 9 ottobre 2017
hq720

La lista dei candidati al Man Booker Prize

Sono stati annunciati i libri della longlist del Booker Prize di quest'anno.

Di Redazione / 28 luglio 2017
hamidexit

«Tu dove vorresti andare?»

Exit West di Mohsin Hamid si conferma una dei libri più importanti dell'anno e sta generando anche in Italia una serie di riflessioni molto interessanti. Ne riportiamo alcune da cui partire per ulteriori approfondimenti.

Di Redazione / 1 luglio 2017
telescopio-nuovo-giugno

Ai confini della finzione

Due sono i temi che più di altri animano il dibattito letterario in questi ultimi tempi: i labili confini della non-fiction e le nuove, imprevedibili strade della distopia.

Di Redazione / 4 giugno 2017
johnson_05

Ricordando Denis Johnson

Mercoledì 24 maggio è morto Denis Johnson, uno dei maggiori scrittori americani degli ultimi decenni, autore di capolavori come Angeli, il suo esordio nella narrativa, Jesus’ Son, Albero di fumo e Mostri che ridono.

Di Redazione / 28 maggio 2017
libri maggio 2

I libri di maggio

Dal racconto della realtà con il caso di cronaca ricostruito da Pascale Robert-Diard nella Deposizione, all'allegoria più misteriosa e affascinante del premio Nobel J. M. Coetzee: ecco i libri della Narrativa straniera in uscita a maggio.

Di Redazione / 8 maggio 2017
Autosave-File vom d-lab2/3 der AgfaPhoto GmbH

Effetto terzo

Tradurre Il ritorno di Hisham Matar ha significato per Anna Nadotti prestare l'orecchio, prima ancora che le parole, alle voci che intrecciano il racconto di una famiglia e di una nazione.

Di Anna Nadotti / 28 aprile 2017
31187-3418418-000021200009_copy_copy

Il contrario dell’impotenza

Il ritorno di Hisham Matar si è aggiudicato recentemente il premio Pulitzer nella categoria Autobiografie e il PEN Award. Pubblichiamo un dialogo tra l'autore e Benedetta Tobagi sul libro, l'impegno e il potere della scrittura di fare i conti con l'assenza.

Di Benedetta Tobagi / 13 aprile 2017
telescopio1-4c

I premi Pulitzer del 2017

Hisham Matar ha vinto il Pulitzer per Il ritorno. Ecco gli altri vincitori.

Di Redazione / 11 aprile 2017
sfondo

I libri di aprile

Il nuovo libro di Mohsin Hamid, Exit West, è stato accolto come uno dei libri più importanti dell'anno, «una road map per il futuro». Ma tra streghe ragazzine, artisti vittoriani e dittatori da operetta, sono tante le novità tra i libri di aprile.

Di Redazione / 5 aprile 2017
telescopio1-4c

A testa in giù in una donna

Cosa succede quando un grande scrittore inglese viene in Italia a incontrare i suoi lettori? E ancora: cosa raccontiamo alle ragazze, posti in cui Trump non vuole farci andare e altre cose da leggere con calma questo weekend.

Di Redazione / 1 aprile 2017