Dal 16 gennaio è nei cinema italiani Revenant, il film di Alejandro Iñárritu con Leonardo DiCaprio e Tom Hardy, tratto dall’omonimo romanzo di Michael Punke. Questa settimana il libro è primo nella classifica del New York Times.

Nonostante il film abbia ricevuto dodici candidature agli Oscar e stia avendo un grande successo, l’autore del libro non può partecipare alla promozione. È una storia curiosa e la riporta Rivista Studio.

Sul New York Times Iñárritu descrive in un video come ha girato una scena del film.

Com’è noto, quella raccontata nel libro e nel film è una storia vera: Il Post ne fa un dettagliato riassunto, mentre sul sito 200miles si può ripercorrere in maniera interattiva l’odissea di Hugh Glass.


978880621722GRAIl libro: Michael Punke, Revenant. La vera storia di Hugh Glass e della sua vendetta, Einaudi 2014. Traduzione di Norman Gobetti.