Giacomo Matteotti e il primo discorso antifascista. Intervista a Davide Grippa

Insieme con Davide Grippa ricordiamo la figura di Giacomo Matteotti, uomo noto soprattutto per la sua tragica morte ma che in vita ha rappresentato un esemplare connubio di etica, politica e pragmatismo. Connubio presente pure nei tre discorsi contenuti nel libro "Contro ogni forma di violenza".

Leggi di più
Leggere il presente

L’autonomia differenziata è un passo indietro. Intervista a Francesco Pallante

L’Italia è in difficoltà da decenni ma la soluzione non è l’autonomia differenziata. Sarebbe un disastro per diversi settori che riguardano la vita di tutti: la sanità, la scuola, la gestione dei rifiuti. Francesco Pallante nel suo libro prende una posizione netta contro il provvedimento che si sta affermando in Emilia Romagna, Lombardia e Veneto a discapito di tutte le altre regioni e dell’unità d’Italia.

Leggi di più
Leggere il presente

La città delle donne. Intervista a Elena Granata

Il senso delle donne per la città è quello spirito che scoperchia, che ribalta, che sconvolge i vecchi schemi e che apre lo spazio per idee nuove. Elena Granata, docente di Urbanistica al Politecnico di Milano, ci spiega in cosa consiste questa aria di cambiamento.

Leggi di più
Narrativa straniera e Frontiere

Il quinto dialogo

A un anno dalla morte, avvenuta il 14 giugno 2022, e in occasione dell’uscita italiana del suo ultimo libro, Il terzo tempio, pubblichiamo un testo inedito di Abraham Yehoshua. Si tratta di una lunga e preziosa riflessione che Yehoshua fa su alcuni suoi romanzi e in particolare su Il signor Mani: una straordinaria lezione di letteratura. La traduzione è di Sarah Parenzo.

Leggi di più
Narrativa straniera e Frontiere

Per Bulli

Un ricordo di Abraham B. Yehoshua (1936-2022).

Leggi di più
Quanti

Quanti | Lavori

Spesso nascosto dietro la nebbia mistificante di termini inglesi come smart-working, quiet quitting o great resignation, è tornato centrale il tema del lavoro. Nei nuovi Quanti partiamo dall’esperienza personale, spesso con il suo portato di sofferenza, ansia o umiliazione taciuto nelle narrazioni ufficiali, per cercare di raccontare una dimensione collettiva.

Leggi di più
Quanti

Natura irriducibile

Natura come sfondo, natura come specchio: modi diversi e tradizionali di guardare la natura senza vederla veramente. I nuovi Quanti sono quattro tentativi di sfuggire a questa trappola, di pensare la natura in modo diagonale, come un tutto di cui siamo parte – proprio nel momento in cui è più in pericolo.

Leggi di più
Leggere il presente

L’apocalisse nell’uomo contemporaneo. Intervista a Luigi Maria Epicoco

L’individualismo e il nichilismo sono il problema che l’umanità tutta deve affrontare per poter ritrovare la speranza. L’apocalisse è solo un via di fuga, questo ci dice Luigi Maria Epicoco nel suo libro sulla fine del mondo e La strada di McCarthy.

Leggi di più

«Esiste un modo di educare al non-sapere? Di insegnarlo già ai bambini, sovvertendo il principio dominante che la conoscenza sia un corpo statico di nozioni di cui appropriarsi pezzo a pezzo?»

Paolo Giordano